PREVENTIVO ONLINE

Fissa un appuntamento online adesso, e ottieni il  25% di sconto sui ricambi!

*Non cumulabile
con altre offerte in corso.

CONTATTACI
revisione freni torino
revisioni torino

REVISIONE FRENI TORINO

Sotto continuo sforzo, le pastiglie, i dischi, le pinze, le ganasce e le parti idrauliche si usurano. Per questo ti consigliamo di controllare regolarmente il sistema frenante e di sostituire il liquido freni ogni 2 anni.
Grazie alla nostra revisione freni torino saranno sempre al top!

Perché cambiare le pastiglie dei freni?

Per mantenere la frenata è indispensabile monitorare lo stato delle pastiglie dei freni.

Quando le pastiglie dei freni si consumano, presentano una superficie di contatto con il disco inferiore e quindi l’efficienza della frenata è ridotta. Questo si verifica in particolar modo se anche il disco è consumato, presenta solchi e il supporto in metallo del pastiglie tocca il bordo del disco.

Quando bisogna cambiare le pastiglie dei freni?

Ci sono diversi modi per capire quando è ora di cambiare le pastiglie dei freni:

  1. La maggior parte delle auto è ora equipaggiata con un segnale di usura: si accende una spia luminosa sul cruscotto che indica quando le pastiglie sono da sostituire.
  2.  Il livello del liquido dei freni può dare informazioni sull’usura delle pastiglie freno. Quando si raggiunge il livello minimo, un sensore di livello accende una spia sul cruscotto. Se il livello è basso, è molto probabile che le pastiglie siano usurate (altrimenti può trattarsi di una perdita nel sistema frenante).

Controllate spesso lo spessore delle pastiglie dei freni. Nella maggior parte dei casi, un controllo visivo può essere fatto senza rimuovere la ruota, ma a volte è necessario rimuovere le pastiglie dall’auto.

Alcune pastiglie dei freni sono dotate di un indicatore spessore minimo per valutarne l’usura, ma solitamente si consiglia di cambiare le pastiglie dei freni ogni 30.000 / 40.000 km, quando lo spessore è inferiore ai 2-3 mm.